— 2002/2017 —
Quindici anni
di storia

Biografia

Le origini

sbandieratrici capriolo 1997



Il percorso del Gruppo Sbandieratrici ha inizio nel 1997 a Capriolo (BS), grazie all’iniziativa di un gruppo di ragazze poco più che adolescenti.


Il gruppo nasce inizialmente per prendere parte a quella che era la più importante manifestazione del paese, Il Palio di San Luigi, che si svolgeva nel mese di settembre.

Dopo alcuni anni di inattività, il gruppo riappare sulla scena: siamo nell’anno 2002 e alcune giovani ragazze riprendono in mano le redini del gruppo.

Con nuove divise e nuovi elementi, il gruppo ricomincia a sfilare durante la manifestazione del Palio di San Luigi ed entra a far parte del Corpo Bandistico Santa Cecilia di Capriolo, diretto dal Maestro Giuliano Muratori.

Il gruppo oggi


sbandieratrici e musici

Oggi il gruppo è composto da circa 20-25 elementi di età compresa tra gli 10 e i 40 anni tra sbandieratrici, tamburi e chiarine.


Il simbolo che lo contraddistingue è la bandiera dai colori rosso, bianco, blu i quali costituiscono anche i colori della divisa ufficiale.
Grazie alla costanza e alla preparazione coreografica delle atlete, il gruppo ha da sempre riscosso successo tra il pubblico. Il repertorio è vasto. Si parte da esercizi di parata accompagnati dalla Banda per arrivare a spettacoli, su basi musicali moderne e medioevali, creando suggestive coreografie con una o più bandiere.

Gemellaggi

Dal 2006, grazie all’amicizia e collaborazione con il Gruppo Sbandieratori e Musici Contrada il Ponte di Forte dei Marmi, le ragazze hanno deciso di inserire nelle loro esibizioni esercizi a carattere tecnico/coreografico utilizzando il famoso “telo” sventolato dai più importanti gruppi di sbandieratori italiani.


A marzo 2015 ha condiviso l’esperienza di un gemellaggio con un gruppo storico italiano di sbandieratori e musici, il Sestriere di Porta Solestà di Ascoli Piceno.



gemellaggio porta solestà

Le sfilate

gruppo sbandieratrici campionato

Negli ultimi anni, il Gruppo ha intensificato la sua partecipazione a diverse manifestazioni, inaugurazioni, spettacoli storici e feste folkloristiche tenutesi nei vari paesi limitrofi e non solo.


Ne citiamo alcuni: Stezzano, Villongo, Tavernola, Iseo, San Pancrazio, Trescore Balneario, Paratico, Adro, Erbusco, Cortefranca, Alfianello, Clusane, Trento, Brescia, Sale Marasino, Malpaga, Bornato, Cazzago S. Martino, Zocco d’Erbusco, Roncola, Bonate Sopra, Mompiano, Maclodio, Marne di Filago, Sulzano, Suisio.


Inoltre il gruppo ha iniziato a partecipare al Campionato Regionale Sbandieratori e Musici, campionato che da diversi anni raggruppa circa 10 gruppi di sbandieratori e musici provenienti da tutta la Lombardia,circa 300 atleti, i quali in una giornata si aggiudicano il titolo regionale disputando alcune gare (singolo tradizionale, coppia tradizionale, piccola squadra, grande squadra, gara musici e under16). Negli ultimi anni si è tenuto rispettivamente nelle città di Legnano, Ferno, Palazzolo, Chiari, Busnago, Vigevano, Sondrio, Ferno e nel 2017 a Capriolo.

Progetto "Bandiere tra i banchi di scuola"

progetto bandiere tra i banchi di scuola



Dal 2015 il gruppo ha iniziato a proporre agli Istituti Comprensivi di Capriolo e di Adro per le classi prime medie il progetto “Bandiere tra i banchi di scuola”, un percorso di apprendimento delle nozioni base della storia dell’arte del maneggiare la bandiera, dei movimenti e dei lanci della bandiera.


Il progetto si sviluppa mediante un percorso didattico/motorio seguito dai componenti appartenenti al Gruppo Sbandieratrici e Musici di Capriolo, coadiuvati dagli insegnanti di Storia, Educazione Musicale ed Educazione Motoria dell’Istituto stesso. L'apprendimento attraverserà le fasi di: comprensione storiografico dell’arte del maneggiare la bandiera, nonché dei relativi strumenti musicali che accompagnano questa arte, inoltre seguiranno fasi di familiarità degli strumenti musicali e della bandiera. La finalizzazione di questo progetto didattico è di far conoscere ai ragazzi tramite il percorso storico-musico-motorio questa arte antica, nonché l’importanza delle tradizioni locali, la loro valorizzazione e la loro conservazione attraverso le associazioni che operano sul territorio.
Contattaci per maggiori informazioni inerenti al progetto!


Per maggiori informazioni

Contattaci per avere informazioni sul nostro gruppo, sulle sfilate e sugli allenamenti!




sband.capriolo@libero.it

Gruppo Sbandieratrici e Musici di Capriolo © 2018 | P.IVA 04024320980 | C.F. 98200040172